News Giovanili

21 ottobre 2017 : esordio per i nostri ragazzi dell’Under 15 nel campionato regionale.La partita è stata molto combattuta e maschia. Purtroppo a farne le spese è stato un nostro ragazzo, Matteo Bagnulo, che fermato fallosamente da un avversario è caduto a terra rompendosi il polso. Oltre ad essere dispiaciuti per l’infortunio del ragazzo è stata per il Sea anche una perdita importante essendo Bagnulo uno dei punti cardine della squadra.Partenza molto contratta del Sea che nel primo quarto subisce la maggior prestanza fisica degli ospiti e, a causa anche di troppi errori sotto canestro, chiude...

15 Ottobre 2017 – Prima partita ostica per la nostra under 16 Elite, sul difficile campo di Aosta, contro una formazione che l’anno scorso si era espressa su ottimi livelli, piazzandosi secondi nel campionato. I padroni di casa si presentano molto rimaneggiati da infortuni al punto che mettono in campo solamente otto giocatori. Questo fatto condizionerà molto la partita in quanto Sarre cercherà per quaranta minuti di impremere un ritmo soporifero alla partita con i nostri ragazzi che non hanno saputo imporre la loro maggiore velocità.Il primo quarto presenta una bella partita dove Sarre fa...

14 ottobre 2017 – Seconda partita di campionato giocata tra le mura di casa contro una squadra ostica e fisicamente dotata che difende bene e attacca sfruttando i cambi difensivi. La partita procede punto a punto con vantaggio massimo di 5 punti prima del Don Bosco e poi del Sea. I ragazzi di coach Torraco partono un po’ deconcentrati, consentendo facili contropiedi agli avversari ma rimendo comunque in partita grazie ad una buona esecuzione degli schemi ed alle efficaci penetrazioni.Si va all’intervallo lungo con il SEA sotto di 3 lunghezze. Al rientro in campo la “cura spogliatoio” del...

9 ottobre 2017 - Inizia da Oleggio il cammino della nostra under 18 élite, dopo un mese di dura preparazione e integrazione dei ragazzi delle annate 2000/2001. Si alza la palla e il gioco inizia; la partita sembra equilibrata, giocata punto a punto. Si mettono in atto gli schemi studiati durante la preparazione e si difende cercando di prendere le misure agli avversari ma sul finire del tempo l’Oleggio prende il largo e chiude il primo quarto avanti di 6 punti. Il coach striglia la squadra cercando di tenere alto il livello di concentrazione e per buona parte del secondo quarto le due squadre...

Pagine