Esordienti 2005 Regionali: Bella vittoria a Giaveno !

21 maggio 2017: Partita di ritorno in trasferta contro il Giaveno Bk nell'ultima del Campionato Regionale.
Il matinee di domenica 21 è stato fruttuoso per il gruppo Esordienti 2005 che ha chiuso il suo Campionato con una bella vittoria che bissa quella dell'andata con un avversario arcigno.
Si poteva immaginare che visto l'orario ci potesse essere qualche problema di "risveglio" invece no, ragazzi concentrati e sul pezzo e soprattutto per tutti e 4 i quarti !
Sarà l'aria frizzantina di Giaveno (e sarà che qualcosa anche la palestra non tanto grande fa…) pronti e via ad un primo quarto pirotecnico in cui si segna tantissimo da una parte e dall'altra che si chiude sul 17-16 per i locali , con qualche canestro troppo facile concesso dai nostri. Il ritmo punteggio si rallenta nel secondo ma si prende qualche punto di vantaggio che alla fine risulterà fondamentale.
Il terzo e il quarto incrementano leggermente il vantaggio ma soprattutto si vede ancora che la partita è stata ben preparata dal coach Dario Vitillo e ben messa in pratica dai ragazzi.
Esssendo l' ultimo impegno ufficiale stagionale di questo gruppo vogliamo menzionare tutti gli splendidi ragazzi/e che hanno fatto parte di questo bella squadra.
Con il numero 4 (diciamo 4 sbarrato) l' ultimo arrivato Marco Pisano l'atleta "rubato" alla corsa da questo febbraio, sempre con il numero 4 lo sfortunato e il super-tecnologico Matteo Putignano (Puti), con il numero 5 il più minacciato e tenuto d'occhio dagli avversari il bomber Emanuele Capussotto (qualcuno lo sa che Ciacciu si chiama Emanuele ???), con il numero 6 il più dotato dispensatore di self-control in campo e fuori Lollo Rainero, con il numero 7 il ragazzo dell' ultimo tiro (vincente!) Luca Romeo, con il numero 8 l'eleganza di Luna Dibiase, con il numero 9 il super-attivo Lollo Andreetto, con il numero 10 la grinta e la passione incontrastabile di Emma Visentin, con il numero 11 la calma e la filosofia di Matteo Sacchetto, con il numero 13 l'esuberanza dell' animatore della panchina di Matteo Actis, con il numero 14 Cavallo Pazzo Gianluca Pizzino, con il numero 15 il suonatore rimbalzista Teodor Ungureanu, con il numero 17 Luca Saporito rubato ai rivali di Ciriè purtroppo per poco tempo, con il numero 18 (abbiamo finalmente trovato il lungo !) Super Leonardo Riccardi, con il numero 19 il difensore con cui non vorresti mai avere a che fare Alessandro Bruno, con il numero 42 il campettaro mai sazio di basket Alessandro Furia, con il numero 44 …. Uno come Te fa per 40… Pietro Quaranta.
Il sopportatore per tre anni di questo gruppo a cui diciamo un gigantesco grazie per la disponibilità, la gentilezza, la sopportazione dei nostri strali da bordo campo, l' educazione con tutti (a volte con certi avversari e istruttori è stato difficile, vero ?), la competenza, la passione con cui ha allenato senza lasciare niente al caso…. Grazie Dario Vitillo
La nostra vice-coach, infermiera del gruppo, assistente insostituibile e anche arbitra che ha dovuto sopportato tutti i tipi di ingiure dai genitori avversari ma che con fermezza li ha sempre rispediti diciamo al mittente… grazie Laura Paviglianiti.
Ed infine un grazie alla supervisione attenta, al sempre pronto intervento medico e quest'anno grazie al doppio campionato agli insegnamenti supplementari dati ai ragazzi: ….grazie Marghe.
E grazie alla società SEA BASKET per …. Tutto.

Giaveno - SEA 37-43
Punteggi dei quarti : 17-16 / 19-22 / 29-34 / 37-43
SEA BASKET SETTIMO :
Pisano 4, Capussotto 16, Rainero 2, Romeo 2, Actis 4, Pizzino 3, Riccardi 4, Bruno, Furia 5, Quaranta 3.
Istruttore: Vitillo Dario e Laura Paviglianiti